iixDrone – Mobiix Solutions


L’inventario si fa volando.

Con iixDrone si aprono nuove frontiere per la gestione intelligente dell’inventario di magazzino

Mobiix lancia iixDrone, il nuovo modulo volante pensato per semplificare i processi di gestione del magazzino, con un notevole risparmio di tempo e costi per l’azienda.

 

È capace di leggere codici a barre e Tag RFID, include la posizione esatta del codice letto attraverso la rilevazione delle coordinate, aggiunge il flag “vuoto x pieno” e acclude la foto dell’ubicazione. E trasmette tutto – via wi-fi – al server dell’azienda o al cloud Mobiix.

iixDrone è dotato di videocamera, sensore di profondità, scanner di codici a barre e rilevatore di Tag RFID, coordinati da una scheda “cots” industrial grade di ultima generazione programmata da Mobiix per una rilevazione ottimale dei dati.

Il software applicativo di interfaccia con il data-base dell’azienda consente di elaborare una reportistica personalizzata e costantemente aggiornata.

La sperimentazione è già in corso con diverse aziende e, se al momento il modello prevede ancora l’intervento di un operatore dedicato a pilotarlo, la fase successiva di implementazione è destinata a dotare iixDrone di un sistema di volo autonomo.

Questo permetterà di attivare la rilevazione dell’intero magazzino durante i tempi morti, come le notti o i giorni festivi, eliminando ogni rallentamento o fermo nelle operazioni di stoccaggio.

Per la produzione di iixDrone, Mobiix opera in partnership con In Air S.r.l., una start up innovativa specializzata nell’utilizzo di droni per analisi tecniche di infrastrutture, centrali solari e agricoltura di precisione, che nasce dalla passione per il volo di professionisti altamente qualificati nel settore dei droni, (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto o SAPR) e dal loro incontro con ricercatori e tecnici esperti nell’analisi di immagini e dati.

Mobiix e In Air hanno entrambe sede nel coworking per imprese Co+Fabb di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, dove si stanno sviluppando numerose collaborazioni tra imprese innovative nel settore dell’Industria 4.0″. Numerosi i benefici fiscali per le aziende: il progetto, infatti, è perfettamente coerente con il Piano Nazionale Industria 4.0 2017-2020 e che consente alle Aziende di beneficiare dei numerosi strumenti attuativi varati nella Legge di Bilancio.

Inoltre, Mobiix srl – registrata CRTT – Centro di Ricerca, Trasferimento Tecnologico e di supporto all’innovazione nel sistema QuESTIO di Regione Lombardia – è equiparabile ad un centro di ricerca universitario: questo permette a tutte le aziende che investono in innovazione tecnologica di utilizzare, per lo sviluppo di progetti con Mobiix, i voucher ottenuti da Regione Lombardia o Camera di Commercio.