Pick & Put To Light è il nuovo sistema che rende più efficiente e veloce la normale attività di picking e smistamento, soprattutto in magazzini con alta densità e rotazione dei prodotti.

La tecnologia sviluppata permette, infatti, di connettere la lettura del codice a barre con speciali  tag luminosi che si accendono per indicare all’operatore il luogo/scatola/spazio dove inserire, posizionare o prelevare l’articolo richiesto.

Pick & Put To Light è un sistema estremamente intuitivo, customizzabile e semplice da installare:

  • è una tecnologia wireless senza alcun costo di cablaggi e di infrastruttura
  • non richiede nessuna modifica alle strutture: i dispositivi sono installati negli scaffali esistenti
  • è integrabile con qualsiasi sistema gestionale e si collegano direttamente al software di gestione del magazzino
  • è scalabile nel tempo al variare delle esigenze di lay-out di scaffale/linea:  i moduli luminosi si possono aggiungere o spostare con estrema facilità

Come funziona

  1. L’operatore legge, con un dispositivo, collegato all’apposito software, il codice dell’articolo che deve essere prelevato o smistato
  2. In ogni ubicazione viene installato un dispositivo luci led in grado di emettere una segnalazione luminosa per indicare rapidamente all’operatore la locazione corretta di prelievo o di deposito della merce
  3. L’operatore conferma che l’operazione è stata completata e in automatico si spegne la luce

 

 Pick-to-Light   Put-to-Light
Tag luminosi associati ad ogni ubicazione fanno visualizzare rapidamente e facilmente all’operatore la posizione corretta dei prodotti da prelevare (pick).

Il numero di SKU è fisso ma la quantità di ordini da assortire può essere infinita.

Tag Luminosi associati ad ogni ubicazione mostrano visivamente all’operatore la posizione corretta in cui deve depositare l’articolo (put).

Il numero di ordini da assortire sarà sempre fisso ma la quantità di prodotti può essere variabile e infinita.


Risultati

  • Rapidità di smistamento ordini, con un incremento della produttività pari al 50%
  • Accuratezza nelle attività di picking e smistamento, con un errore di prelievo inferiore al 1%
  • Completa tracciabilità di tutte le fasi di movimentazione con i dati allineati e aggiornati in tempo reale
  • Ottimizzazione degli spazi e aumento della capacità (fino al 30% in più) con la creazione di ubicazioni con logica multi-product e multi-order
  • Flessibilità ed immediatezza nella riprogettazione degli spazi